mercoledì 29 settembre 2010

Pasta di Sale

Pubblicato da Piccini Picciò a 10:09
Reazioni: 
-Mescola due tazze di farina bianca ed una di sale fino, poi aggiungi un po' alla volta una tazza scarsa di acqua a temperatura ambiente. (con un cucchiaio di crema per le mani alla gligerina l'impasto è più malleabile ...e profumato!)
-L'impasto è pronto quando è lavorabile ma non appiccicoso.
Per conservarla metterla in un nylon chiusa bene.

PER CUOCERLA CI VUOLE UN ADULTO!
-Mettere gli oggetti creati in forno a temperatura bassa, minimo un ora (se sono spessi anche il doppio del tempo)
-Si può aggiungere colorante all'impasto molle oppure pitturare i modelli a cottura ultimata.

Si possono usare anche colori naturali: caffè, cannella, zafferano...
(o le tempere)

-è meglio non usare strumenti di metallo perchè il sale li rovina!

BUON DIVERTIMENTO!!!:-)

0 commenti:

Le fiabe dicono più che la verità.
E non solo perché raccontano che i draghi esistono,
ma perché affermano che si possono sconfiggere.

(G. K. Chesterton)
 

Piccini Picciò Template by Ipietoon Blogger Template | Gift Idea