lunedì 29 novembre 2010

Filastrocca della nanna

Pubblicato da Piccini Picciò a 10:12
Reazioni: 

Fai la nanna bimbo amato,fai la nanna sopra un prato
di viole tutto adorno che profumino il tuo sonno.
Fai la nanna gioia mia che la mamma non và via,
 i suoi occhi come stelle scalderanno la tua pelle.
Fai la nanna pargoletto,fai la nanna stretto al petto,
sogna nuvole argentate dove regnano le fate,
sogna nuvole d’argento,dove volano bambini,
coccolati in braccio al vento come tanti palloncini.

Fai la nanna tesoruccio,chiudi i sogni in un astuccio
e conservali geloso lungo tutto il tuo riposo.
Fai la nanna cuor di panna,dormi stretto alla tua mamma,
che ti canta la canzone per donarti un’emozione.
Fai la nanna fiorellino,fai la nanna nel giardino,
dove margherite gialle fanno il nido alle farfalle.

Dormi e sogna cuoricino,e percorri il tuo cammino
di saggezza e di sapienza conservando l’innocenza.

0 commenti:

Le fiabe dicono più che la verità.
E non solo perché raccontano che i draghi esistono,
ma perché affermano che si possono sconfiggere.

(G. K. Chesterton)
 

Piccini Picciò Template by Ipietoon Blogger Template | Gift Idea