giovedì 11 novembre 2010

Pubblicato da Piccini Picciò a 16:39
Reazioni: 

Tararì tararera. 

Storia in lingua Piripù per il puro piacere di raccontare storie ai Piripù Bibi. di Bussolati Emanuela, ed Carthusia


Le avventure del piccolo Piripù Bibi sono narrate in una lingua inventata: un'allegra sequenza di suoni che invitano il lettore adulto a giocare con le intonazioni della voce, le espressioni del viso e del corpo... e creare così una giocosa complicità che rende unico ogni legame. E questa la magia di narrare oltre le parole.



0 commenti:

Le fiabe dicono più che la verità.
E non solo perché raccontano che i draghi esistono,
ma perché affermano che si possono sconfiggere.

(G. K. Chesterton)
 

Piccini Picciò Template by Ipietoon Blogger Template | Gift Idea