mercoledì 26 ottobre 2011

Il fantasma golosone

Pubblicato da Piccini Picciò a 11:32
Reazioni: 
0 commenti Link a questo post
C'è un fantasma golosone
mangia dolci a colazione,
e poi torte e cioccolata,
caramelle e marmellata,
pranza con mille pasticcini,
divora cento biscottini,
e alla sera per non sbagliare,
un panettone vuole mangiare.



Se continua a esagerare
presto potrà anche scoppiare.
Caro fantasma basta dolcetti...
è meglio se fai solo scherzetti!



http://www.pianetamamma.it/foto_gallery/bambino/poesie-e-filastrocche-di-halloween.html

martedì 25 ottobre 2011

Pesca dalla scatola!

Pubblicato da Piccini Picciò a 18:20
Reazioni: 
0 commenti Link a questo post
In un giorno di pioggia...costretti a rimanere in casa...bisogna inventarsi qualcosa...si avvicina Halloween...dolcetto o scherzetto?!!? :-)


dunque un suggerimento ai genitori per un gioco divertente da preparare per i bimbi!


Prendete una scatola e sul coperchio con un taglierino praticate dei tagli incrociati e piegate i triangoli ottenduti, in modo da creare un'apertura attraverso la quale il bimbo può infilare la manina.

All'interno della scatola sistemati orsetti gommosi e gelatine, frutta secca o disidratata, liquirizie, pop corn, cioccolatini, ma anche qualche piccolo giochetto o peluches - meglio se avete qualche spaventoso ragnetto o topino;-)
Fissate il coperchio alla scatola con lo scotch.
Agitare bene prima dell'uso!!!:-D
e ogni pesca dalla scatola sarà una sorpresa! ;-)



http://www.labbe.de/zzzebra/index.asp?themaid=236&titelid=747

mercoledì 19 ottobre 2011

Il fantasma

Pubblicato da Piccini Picciò a 11:41
Reazioni: 
0 commenti Link a questo post
Occorrente:
piatto di carta (bianco)
fogli di carta (bianco e nero)
pennarelli
colla
forbici
cordoncino



Tagliare dal foglio nero due ovali grandi e dal foglio bianco due ovali più piccoli per creare gli occhi. Incollarli sul piatto e disegnare la pupilla.
Dal cartoncino nero ritagliare una forma ovale un po' obliqua per la bocca e un quadratino bianco per i denti superiori da incollare sempre sul piatto.
Ora sempre da un foglio bianco ritagliare le manine e delle strisce da incollare sul retro del piatto.
Da ultimo fissare il cordoncino per poterlo appendere.

Potete trovare e scaricare i modelli su:

http://crafts.kaboose.com/paper-plate-ghost.html

martedì 18 ottobre 2011

Spartaco il ragnetto

Pubblicato da Piccini Picciò a 10:30
Reazioni: 
0 commenti Link a questo post


"Spartaco è un nome impegnativo per un ragnetto. Soprattutto se le sue deboli tele non riescono neanche a catturare una mosca."
Finché un giorno, ispirato dalle notizie che gli ha rivelato un amico topo, Spartaco si sente finalmente degno del nome che porta. Ma la fama e la gloria sono davvero gli obiettivi più importanti nella vita?
"Le illustrazioni di Etienne Delessert sottolineano con arte i cambi di prospettiva e di scala, tessendo una favola affascinante sull’ingegno e sull’onore."

Autore: Etienne Delessert
Illustrazioni: dello stesso autore
Casa Editrice: Gallucci
Collana: Illustrati

lunedì 17 ottobre 2011

Sarmede. "il paese delle fiabe"

Pubblicato da Piccini Picciò a 11:16
Reazioni: 
0 commenti Link a questo post

Dall'8 Ottobre al 18 Dicembre 2011

"Ritornano, domenica, anche i laboratori per bambini sotto al maxi tendone: materiali riciclati prenderanno nuova vita con “A rilievo” di Conzuela Bertelle, “Alla corte del Marajà” si creeranno gioielli e sciabole, con Athena laboratorio di “Cattura-sogni delle fate”, mentre la scuola dell’infanzia di Rugolo (Sarmede) animerà il laboratorio “I pelosoni” dove i bambini avranno modo di creare morbidi animali. C’è solo l’imbarazzo della scelta tra i vari laboratori: i bambini potranno infatti scegliere tra ben 18 diverse attività creative.
Le fiere del teatro sono anche mostra mercato di prodotti dell’artigianalità italiana: streghette, fate, gnomi, giocattoli in legno, bijoux, ceramica, fischietti, caleidoscopi, marionette e burattini, cappelli e abiti, con un centinaio di bancarelle."




Mostra Internazionale dell'Illustrazione per l'Infanzia
Le immagini della fantasia

"L’esposizione comprende anche due sezioni speciali: una dedicata ad un ospite d’onore, che quest’anno sarà Linda Wolfsgruber, l’altra dedicata alla sezione fiabe dal mondo: Il Grande Albero delle Rinascite, fiabe delle Terre d’India, con opere realizzate da50 illustratori e 50 allievi della Scuola Internazionale d’Illustrazione di Sàrmede.

Oltre 300 originali propongono ai visitatori un viaggio fantastico attraverso le fiabe, le leggende ed i racconti d’ogni Paese narrati con le parole dell’arte.
Accanto agli originali in esposizione anche i libri pubblicati dagli illustratori ospiti per dare la possibilità di apprezzare pienamente la bellezza di pubblicazioni per l’infanzia altrimenti introvabili in Italia."





giovedì 13 ottobre 2011

Cheesecake di Halloween

Pubblicato da Piccini Picciò a 11:48
Reazioni: 
0 commenti Link a questo post
A me piacciono molto i cheesecakes e come non provare questa dolcissima e simpaticissima variante con la zucca per Halloween! :-)


Ingredienti:
2 uova e 2 tuorli
200g di zucchero
250g di zucca
500g formaggio morbido
200g panna
cannella


250g di biscotti
150g di burro


100g cioccolato fondente


Preparazione:
Preparare la zucca e lessarla fino a che non diventa morbida.
Intanto sbriciolare i biscotti e mescolarli con il burro fuso. Versare i biscotti frantumati in una tortiera e pressarli con un cucchiaio. Lasciare in frigo per un'oretta.
Nel frattempo amalgamare nel mixer il formaggio, lo zucchero e la zucca. Aggiungere un po' di cannella, le uova e la panna.
Versare il composto nella tortiera ed cuocere in forno preriscaldato a 180° per 45 minuti circa.
Lasciarla riposare nel forno caldo in modo che si raffreddi lentamente.
Quindi decorarla con il cioccolato fondente fuso con una bella ragnatela di sicuro effetto!


Idea sperimentata con successo e presa da:
http://ricette.giallozafferano.it/Cheesecake-alla-zucca-con-ragnatela.html

mercoledì 12 ottobre 2011

le mummie!

Pubblicato da Piccini Picciò a 21:47
Reazioni: 
2 commenti Link a questo post
Un lavoretto divertente per Halloween :-)


Occorrente:
rotolo di carta (o in alternativa un piccolo barattolo)
cartoncino
garza
colla
forbici
occhietti


Procedimento:
Ritagliare dal cartoncino bianco un cerchio da incollare come base al rotolo. 
Fissare con la colla un'estremità della garza e procedere avvolgendo il rotolo, torcendo la garza e posizionandola come se si stesse fasciando una mummia. Alla fine tagliare e sistemare l’estremità della garza sotto uno strato nelle vicinanze. 
Incollare gli occhietti finti e riempire il nostro barattolo mummioso con caramelle.


  

mummie barattolohttp://www.bricofacile.it/2011/09/29/mummie-barattolo/mummie-barattolo/



martedì 11 ottobre 2011

Gisella pipistrella

Pubblicato da Piccini Picciò a 20:58
Reazioni: 
0 commenti Link a questo post
Sarà davvero matta la pipistrella Gisella? Vede tutto all’incontrario! 
Matta. La pipistrella Gisella è tutta matta. O almeno così pensano i piccoli animali della foresta. Perché dice cose strampalate: che l’ombrello ripara i piedi, che l’albero ha le foglie in basso. 
Ma Gisella non è matta – spiega il Gufo Saggio – guarda solo le cose da un punto di vista diverso: a gambe all’aria! 

Un divertente albo illustrato che insegna ai bambini a non fidarsi troppo delle apparenze, e invita a capire gli altri immedesimandosi nel loro punto di vista. Perché la realtà cambia a seconda di come la si guarda e non per tutti il cielo sta sopra la testa.





Autore: Jeanne Williams
Illustrazioni: Tony Ross
Edizioni: Il Castoro


http://www.ibs.it/code/9788880334071/willis-jeanne/gisella-pipistrella.html



mercoledì 5 ottobre 2011

Bastone della pioggia

Pubblicato da Piccini Picciò a 20:34
Reazioni: 
0 commenti Link a questo post
Abbiamo realizzato anche noi un bastone della pioggia, ma in versione semplice :-)


Occorrente:
un tubo di cartone (va benissimo anche quello della carta da cucina)
cartoncino colorato
colori vari (pennarelli o colori a cera)
colla
forbici
riso o semi o legumi di varie misure


Preparazione:
Ritagliare da un cartoncino due cerchi da incollare alle estremità per chiudere il tubo. Prima si incolla da una parte. Si versa all'interno una manciata di riso o legumi. Quindi si incolla il secondo cerchio di cartoncino. Colorate come più vi piace un foglio di cartoncino, con il quale poi rivestirete il tubo.
E il vostro bastone della pioggia è pronto!
Nella versione completa bisognerebbe inserire lungo il tubo una serie di chiodi, che rallentano il passaggio dei semi, ma noi ci accontentiamo di questa più semplice, che ogni bimbo può realizzare tranquillamente con mamma e papà!

lunedì 3 ottobre 2011

Una manovra per la vita

Pubblicato da Piccini Picciò a 11:32
Reazioni: 
1 commenti Link a questo post

Domenica 9 ottobre 2011
Padova, Piazza della Frutta
dalle ore 10.00 alle ore 17.00


Le fiabe dicono più che la verità.
E non solo perché raccontano che i draghi esistono,
ma perché affermano che si possono sconfiggere.

(G. K. Chesterton)
 

Piccini Picciò Template by Ipietoon Blogger Template | Gift Idea