lunedì 17 ottobre 2011

Sarmede. "il paese delle fiabe"

Pubblicato da Piccini Picciò a 11:16
Reazioni: 

Dall'8 Ottobre al 18 Dicembre 2011

"Ritornano, domenica, anche i laboratori per bambini sotto al maxi tendone: materiali riciclati prenderanno nuova vita con “A rilievo” di Conzuela Bertelle, “Alla corte del Marajà” si creeranno gioielli e sciabole, con Athena laboratorio di “Cattura-sogni delle fate”, mentre la scuola dell’infanzia di Rugolo (Sarmede) animerà il laboratorio “I pelosoni” dove i bambini avranno modo di creare morbidi animali. C’è solo l’imbarazzo della scelta tra i vari laboratori: i bambini potranno infatti scegliere tra ben 18 diverse attività creative.
Le fiere del teatro sono anche mostra mercato di prodotti dell’artigianalità italiana: streghette, fate, gnomi, giocattoli in legno, bijoux, ceramica, fischietti, caleidoscopi, marionette e burattini, cappelli e abiti, con un centinaio di bancarelle."




Mostra Internazionale dell'Illustrazione per l'Infanzia
Le immagini della fantasia

"L’esposizione comprende anche due sezioni speciali: una dedicata ad un ospite d’onore, che quest’anno sarà Linda Wolfsgruber, l’altra dedicata alla sezione fiabe dal mondo: Il Grande Albero delle Rinascite, fiabe delle Terre d’India, con opere realizzate da50 illustratori e 50 allievi della Scuola Internazionale d’Illustrazione di Sàrmede.

Oltre 300 originali propongono ai visitatori un viaggio fantastico attraverso le fiabe, le leggende ed i racconti d’ogni Paese narrati con le parole dell’arte.
Accanto agli originali in esposizione anche i libri pubblicati dagli illustratori ospiti per dare la possibilità di apprezzare pienamente la bellezza di pubblicazioni per l’infanzia altrimenti introvabili in Italia."





0 commenti:

Le fiabe dicono più che la verità.
E non solo perché raccontano che i draghi esistono,
ma perché affermano che si possono sconfiggere.

(G. K. Chesterton)
 

Piccini Picciò Template by Ipietoon Blogger Template | Gift Idea